Contatti Area riservata

 

 

Nuova delibera della Regione Emlia Romagna in materia di prevenzione delle cadute dall’alto nei lavori in quota

Novità dalla Regione Emilia Romagna: nuova delibera di Giunta n. 669 del 15/06/2015 che ha approvato il nuovo “Atto di indirizzo e coordinamento per la prevenzione delle cadute dall’alto nei lavori in quota nei cantieri edili e di ingegneria civile – regione Emilia Romagna”e pubblicata sul bollettino ufficiale della Regione Emilia Romagna n. 154 del 1 luglio 2015.

Le modifiche riguardano diverse parti, dall’ambito di applicazione (è stato tolto il riferimento alle modifiche dell’involucro esterno che tanto ha fatto discutere) alla retroattività delle certificazioni così come è stato introdotta la possibilità di sostituire la relazione di calcolo con un certificato di collaudo redatto sempre da tecnico abilitato (par. 5.1); con riferimento a questo non sono in grado di dirvi a quale collaudo si riferisca perché nessuna normativa in vigore disciplina l’argomento; c’è solo una norma UNI che dice:

9.2.1 Ispezione al montaggio

L’ispezione dei componenti prima del montaggio e del sistema dopo il montaggio deve essere effettuata dall’installatore ed eseguita in accordo con le istruzioni del fabbricante dei dispositivi, del progettista del sistema di ancoraggio e del progettista strutturale. Per i sistemi di ancoraggio che prevedono l’utilizzo di ancoranti chimici deve essere verificata la data di scadenza di questi ultimi prima dell’utilizzo. Per ancoraggi con inserimento di elementi meccanici o chimici, deve essere valutata l'opportunità di effettuare prove di carico che restituiscano una forza di trazione di almeno 5 kN per singolo ancorante, per verificare la corretta connessione tra ancorante e struttura di supporto.”

…ma è solo riferita agli ancoranti chimici o meccanici quindi non è generico.

Cmq rimane sempre un buon passo avanti rispetto a prima.

Link Tipo Dim.
scarica il testo completo della delibera _blank 290 kB

Archivio notizie

CPL SECURITY srl
Sede amministrativa e ricevimento merci: Via Passo Volpe 110 Loc. Avenza - 54033 Carrara (MS) - Tel.: 0585.83.12.00 - Fax: 0585.83.21.27
Sede Legale: Viale Eugenio Chiesa, 2 - 54100 Massa - P.IVA 01083370450